Site name

Qual è la funzione del Linfodrenaggio?

  • Si tratta di un trattamento fisioterapico la cui funzione è quella di favorire il drenaggio dei liquidi linfatici ristagnanti responsabili del gonfiore localizzato, facilitandone il deflusso ed eliminando la sensazione di tensione, pesantezza e fastidio.
    La terapia di Linfodrenaggio, che si effettua con precise tecniche di massaggio linfatico manuale, si esegue in caso di:
    - edema con gonfiore localizzato da esiti di intervento chirurgico (ortopedico, estetico o vascolare);
    - accumulo atipico di tessuto adiposo (lipedema);
    - anomalie congenite del sistema linfatico con insufficienza venosa degli arti e tendenza alle ulcere venose (linfedema);
    - stasi veno-linfatica in gravidanza;
    - sindrome da ritenzione idrica; ematoma, distorsione, fratture, strappi della fibra muscolare, lussazione,
    e in genere in tutti i casi di rallentamento della circolazione linfatica e venosa per cause di varia natura.
    È importante che la terapia venga effettuata da fisioterapisti specializzati per evitare di cagionare danni al paziente.